ENGLISH VERSIONVAI ALLA MAPPAGUIDAPUNTI DI INTERESSE

Bergamo, Bergamo, città alta e città bassa

Visita virtualeVisita virtuale
MappaBergamo, Bergamo, città alta e città bassa

Una visita a Bergamo può partire dalla Chiesa di San Alessandro in Colonna, nel centro della Città Bassa. La colonna sul sagrato ricorda la demolizione della precedente Cattedrale del IV secolo, dedicata al patrono della città. Cuore di Bergamo Bassa è la via Sentierone, voluta dai mercanti bergamaschi nel 1620. Non lontano ci si imbatte nel monumento al compositore bergamasco Gaetano Donizetti e nel teatro ottocentesco a lui dedicato. Sul fondo del Sentierone si erge la facciata barocca della Chiesa di S. Bartolomeo. A est, la Chiesa di San Bernardino in Pignolo, eretta alla fine del Quattrocento, racchiude una splendida pala di Lorenzo Lotto. A pochi passi c’è l’antica Accademia Carrara e la Galleria d’Arte Moderna, dove sono conservate opere di grandi artisti quali Morandi, De Chirico, Kandinsky e Manzù. Con la funicolare si accede alla Città Alta, dove si può iniziare la visita dalla Chiesa di Sant’Alessandro della Croce, ricca di notevoli opere d’arte. Dall’ex Monastero di Sant’Agostino, del XIII secolo, costituito dalla chiesa e da due chiostri, è possibile percorrere quasi per intero le mura venete attraverso il Viale delle Mura. La Rocca, domina la città. Voluta da Giovanni di Boemia sul Colle Sant’Eufemia è stata ultimata sotto i Visconti nel XIV secolo. Cuore della città antica è Piazza Vecchia, aperta dai Veneziani nel 1440. Vi si affaccia il Palazzo della Ragione, vero gioiello dell’architettura romanica. Attraverso una loggia si accede a Piazza Duomo, dove sorge la basilica iniziata a metà del Quattrocento. Addossata al Duomo, la rinascimentale Cappella Colleoni è il mausoleo di Bartolomeo Colleoni e della figlia Medea. Nella stessa piazza, la romanica Basilica di Santa Maria Maggiore, iniziata nel 1137, è considerata il più bel monumento della città. Il suo Battistero, a pianta ottagonale, risale al 1340. Sul Colle San Giovanni, si erge la Cittadella, fatta costruire nel XIV secolo da Bernabò Visconti. Uscendo dalla Città Alta è possibile proseguire nel suggestivo paesaggio del Parco Naturale Regionale Colli di Bergamo.

Informazioni

Comune: Bergamo

Nei dintorni (in linea d'aria)