ENGLISH VERSIONVAI ALLA MAPPAGUIDAPUNTI DI INTERESSE

Lovere

Visita virtualeVisita virtuale
MappaLovere

Situata all'estremità settentrionale del lago d'Iseo, Lovere è unattrezzato centro di villeggiatura. Il comune si sviluppa lungo la costa ma è stretto fra le montagne e il verde della vegetazione che si specchia nell'acqua del lago. Il territorio merita una visita soprattutto per i bellissimi scorci e insenature che si intravedono dalla statale 469, tutta a curve e strettoie. Il borgo ha antiche origini che risalgonoai secc. XV e XVI quando, sotto la dominazione veneta,fu capoluogo di "quadra" e importante centro di lavorazioni manifatturiere. E' interessante il centro storico sul cui impianto medievale siinnestano addizioni rinascimentali. La parte sud, quella del lido Cornasola, è in fase di grande sviluppo turistico e sportivo.
La cittadina presenta un alto numero di edifici religiosi che si estendono e si inerpicano sulle pendici del monte che la sovrasta. Su tutti merita di essere visitata la grandiosa basilica di Santa Maria in Valvendra, del XV secolo che ospita affreschi dei secc. XV e XVI, opere del Moretto e l'altare di Andrea Fantoni. Tra gli edifici civili, di notevole pregio sono il Palazzo e l'Accademia Tadini, situati sul lungolago. Il palazzo ha una facciata in stile neoclassico ed è sede di una galleria che custodisce opere di valore di J. Bellini, Parmigianino, Bordon, Palma il Giovane, G.B. Tiepolo, Hayez, Canova.

Informazioni

Comune: Lovere

Nei dintorni (in linea d'aria)