ENGLISH VERSIONVAI ALLA MAPPAGUIDAPUNTI DI INTERESSE

Bergamo, Sant'Alessandro in Colonna

Visita virtualeVisita virtuale
MappaBergamo, Sant'Alessandro in Colonna

La chiesa di S. Alessandro in Colonna deve il suo nome alla colonna posta sul sagrato dinanzi alla basilica, che testimonia la demolizione della cattedrale dedicata a S. Alessandro nel IV secolo. La colonna è alta una decina di metri ed indica il luogo in cui si sarebbe compiuto il martirio di S. Alessandro, patrono della città.
La chiesa crollò nel Quattrocento e fu ricostruita nel 1447. Solo nel primo Settecento prende forma l’attuale struttura. Il campanile è di costruzione molto più recente, essendo stato iniziato nel 1842 e terminato nel Novecento. L'interno della chiesa presenta una navata unica a croce latina, con otto cappelle laterali e un transetto con al di sopra una cupola rotonda. L'altare maggiore è opera di G. Quarenghi. La chiesa è importante anche per il fatto di conservare al proprio interno numerose opere d’arte, collocate nelle cappelle e nelle tre sacrestie.

Informazioni

Indirizzo: Via Sant'Alessandro
Comune: Bergamo

Nei dintorni (in linea d'aria)