ENGLISH VERSIONVAI ALLA MAPPAGUIDAPUNTI DI INTERESSE

Cazzago San Martino, Castello di Bornato in Franciacorta

Visita virtualeVisita virtuale
MappaCazzago San Martino, Castello di Bornato in Franciacorta

Il Castello di Bornato è un esempio rarissimo di villa rinascimentale (sec.XVI) costruita all’interno di un castello medievale (sec.XIII). Ciò dona eleganza alla roccaforte, la quale cede alla villa la propria posizione predominante. La storia di questo luogo si perde nei secoli: fu una fortificazione romana lungo la strada consolare per Bergamo.
Intorno al 1270 Inverardo da Bornato rafforzò il castello con una cerchia di 300 metri di mura merlate, torri, fossato e ponte levatoio. Nel 1436 Antonio Martinengo, condottiero bresciano al servizio di Venezia, diresse da qui le operazioni
che portarono alla vittoria sulle milizie milanesi. Nel 1562 il castello fu ceduto ai Gandini, il cui stemma si trova sull’ingresso. A loro si deve l’edificazione della villa, nelle cui sale si possono ammirare affreschi dei secoli XVII e XIX.
Il castello è aperto al pubblico ed è visitabile da Pasqua a novembre la domenica e gli altri giorni festivi, ore 10-12 e 14.30-18.

Informazioni

Indirizzo: Località Bornato
Comune: Cazzago San Martino

Nei dintorni (in linea d'aria)

Galleria