ENGLISH VERSIONVAI ALLA MAPPAGUIDAPUNTI DI INTERESSE

Brescia, Piazza della Loggia

Visita virtualeVisita virtuale
MappaBrescia, Piazza della Loggia

Piazza della Loggia è una delle più armoniose "piazze veneziane" di terraferma. A volerla fu, nel 1433, il podestà veneto Marco Foscari, che la fece tracciare nel luogo in cui esisteva l’intrico di vicoli della città medievale. Per completarla si lavorò per oltre un secolo: via via vi furono costruite attorno la Loggia, il Monte Vecchio e il Monte Nuovo di Pietà, i portici con la Torre dell’orologio. La Loggia - Iniziata nel 1492 e terminata nel 1570 circa, è l’edificio simbolo della città ed è sede del Comune. Alla sua realizzazione lavorarono alcuni dei più grandi architetti del tempo, dal Sansovino al Palladio. Ricchissima la sua decorazione scultorea, in marmo di Botticino, realizzata da maestri lombardi. La copertura originale in piombo andò perduta nel 1575, a causa di un incendio che distrusse anche le tre grandi tele del soffitto eseguite dal Tiziano: nel 1914 - dopo una serie di soluzioni provvisorie - fu costruita la cupola attuale, ispirata a quella rinascimentale.

Informazioni

Indirizzo: Piazza Della Loggia
Comune: Brescia

Nei dintorni (in linea d'aria)

Galleria