ENGLISH VERSIONVAI ALLA MAPPAGUIDAPUNTI DI INTERESSE

Casteldidone, Villa Mina della Scala

MappaCasteldidone, Villa Mina della Scala

La costruzione di Villa Mina della Scala, ora Douglas-Scotti, a Casteldidone è iniziata nel 1596 ed è proseguita nella metà del '700 con ampliamenti da parte di discendenti della famiglia Schizzi di Cremona. Si tratta di una residenza estiva e di rappresentanza, di struttura lineare e compatta, serrata fra torri angolari quadrate, di impostazione neocastellana. Rimaneggiata internamente nel 1656 ed esternamente nel 1725, conserva al suo interno splendidi affreschi e mobili antichi. I temi rappresentati sui soffitti voltati sono di carattere classico da tipica dimora agreste: putti, personaggi mitologici e rappresentazioni delle virtù, prudenza, giustizia, temperanza e fortezza. Durante l’anno, vista la felice collocazione rurale, la villa diventa l’ideale cornice di numerose manifestazioni paesane, come il Festival del Melone di Casteldidone.

Informazioni

Comune: Casteldidone
Telefono: +39 0375 91105 – cell. 335 6558475

Nei dintorni (in linea d'aria)