ENGLISH VERSIONVAI ALLA MAPPAGUIDAPUNTI DI INTERESSE

Lago di Garda

Visita virtualeVisita virtuale
MappaLago di Garda

Detto anche Benaco, è il piu' grande dei laghi italiani. Di origine glaciale, è costituito da un ampio bacino meridionale diviso in due golfi dalla sottile penisola di Sirmione e da una parte settentrionale allungata e via via sempre piu' stretta, chiusa da sponde alte e rocciose. Caratterizzato da un paesaggio assai vario, che vede la convivenza di spiagge e uliveti con le cime del paesaggio alpino, fu definito da D. H. Lawrence "lago bello come al principio della Creazione". La sponda bresciana (59 Km da Sirmione a Limone) si divide in due parti ben distinte: la Riviera Bresciana, che va da Salò verso nord, è caratterizzata da un susseguirsi di stazioni climatiche, ville, alberghi e giardini. Qui la Gardesana occidentale, una delle strade piu' famose d'Europa, in gran parte ricavata nella roccia, offre una successione di vedute spettacolari. L'altra parte del litorale, quella che va da Sirmione fino a Salò, è invece piu' distesa e mossa soltanto da dolci colline. Il clima mite della zona favorì l'insediamento umano già in epoca antica e furono i Romani ad avviare la tradizione, che continua anche oggigiorno, di costruire ville affacciate sul lago. Tra le testimonianze storiche di maggior pregio va sicuramente citato il castello di Sirmione, che sorge dalle acque e delimita l'accesso al borgo medievale. Il Lago di Garda ha quattro isole, la maggiore delle quali, detta di Garda o Borghese, si trova di fronte alla punta Portese. Quelle meno estese sono invece Olivo, Trimelone e San Biagio. Quest'ultima è l'unica isola italiana raggiungibile anche a piedi.

Nei dintorni (in linea d'aria)

Galleria