ENGLISH VERSIONVAI ALLA MAPPAGUIDAPUNTI DI INTERESSE

Sant'Angelo Lodigiano, Castello visconteo Morando Bolognini

MappaSant'Angelo Lodigiano, Castello visconteo Morando Bolognini

Nell’ambiente lombardo del secolo XIV, il castello rappresenta un esempio importante di architettura medievale.
Bernabò Visconti donò l'imponente castello di architettura medievale, alla moglie Regina della Scala (1379) la quale fece erigere la Torre Mastra. Passato in via ereditaria a Francesco Sforza, venne da questi donato ai Bolognini Attendolo. Dopo assedi e saccheggi di francesi e spagnoli la fortificazione subì numerose modifiche, divenne presidio militare e stabilimento per la lavorazione della seta fin quando lo ebbe in eredità il conte Gian Giacomo Morando (1865) che lo restaurò riprestinandone le antiche forme. Nel 1933 il castello venne donato all'Istituto per la Cerealicoltura di Roma per farne un museo.
Attualmente ospita i Musei del Pane, di Storia dell'Agricoltura e un Museo Storico ricco di arredi, armature, quadri, reperti archeologici.

Informazioni

Indirizzo: Piazzetta Bolognini, 2
Comune: Sant'Angelo Lodigiano

Nei dintorni (in linea d'aria)