ENGLISH VERSIONVAI ALLA MAPPAGUIDAPUNTI DI INTERESSE

Mantova

Visita virtualeVisita virtuale
MappaMantova

Capoluogo di provincia di grande bellezza, proteso come penisola sulla riva destra del fiume Mincio, dilatato a formare tre laghi (Superiore, di Mezzo ed Inferiore). Di fondazione etrusca, secondo quanto attestano recenti scavi, anche se il mito attribuisce la fondazione di Mantova all'indovina Manta. Fu una città fortificata di piccole dimensioni per buona parte del Medioevo, poi sotto i Gonzaga ed in particolare nel Rinascimento, centro culturale di prima grandezza. Quella dei Gonzaga è certo l'eredità piu' forte a Mantova: tracce evidenti sono a Palazzo Ducale come nella splendida Basilica di Sant'Andrea e nella Chiesa di S. Sebastiano, due capolavori progettati da Leon Battista Alberti. Non si può dimenticare certo Palazzo Te, capolavoro di Giulio Romano, né il complesso architettonico affacciato su Piazza delle Erbe, che comprende la Torre dell'orologio, il Palazzo della Ragione e la Rotonda di S. Lorenzo. Questi sono alcuni dei possibili percorsi artistici (non va dimenticata la presenza del Mantegna, che qui lasciò veri capolavori); itinerari di diversa cultura dovrebbero, invece, partire dalla Festa Patronale di Sant'Anselmo, il 18 di marzo, occasione anche per assaggiare le tipiche " offelle", e proseguire poi alla Processione dei Sacri Vasi del Venerdì Santo, vasi custoditi in S.Andrea e contenenti, secondo la tradizione, terra intrisa del sangue di Cristo.
Città dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO.

Informazioni

Sito Internet: http://www.comune.mantova.it
Comune: Mantova

Nei dintorni (in linea d'aria)