ENGLISH VERSIONVAI ALLA MAPPAGUIDAPUNTI DI INTERESSE

Rivarolo Mantovano

MappaRivarolo Mantovano

Le origini di Rivarolo sono antichissime, come dimostrano i tre siti archeologici della zona che hanno riportato alla luce reperti di epoche differenti, dal periodo neolitico all'età romana. Il centro del paese era situato intorno alla Pieve di S.Maria in Ripa d'Adda, un corso d'acqua ora scomparso e evocato proprio dal toponimo Rivarolo. Nel 1432 l'imperatore Sigismondo sancì ufficialmente sul territorio rivarolese la signoria dei Gonzaga, che continuerà per più di tre secoli, lasciando un prezioso bagaglio di storia, monumenti e tradizioni. La caratteristica più importante del tessuto urbano del centro storico di Rivarolo è senza dubbio l'impianto ortogonale dei suoi tracciati stradali, che formano isolati regolari. La cinta muraria perimetrale, interrotta da tre porte, racchiude l'intero abitato in una forma rettangolare. Ad una rigorosa impostazione unitaria del tessuto urbano corrisponde un'edilizia sostanzialmente compatta lungo tutti i fronti stradali, in cui è particolarmente raro trovare degli edifici che spicchino sugli altri, ad eccezione della piazza principale, denominata un tempo Piazza Grande (ora Piazza Finzi) su cui prospettano gli edifici più importanti, dal Palazzo Pretorio (ora sede comunale) al palazzo dei conti Penci, a tutti i fabbricati posti lungo i due lati più lunghi, che, oltre ad essere architettonicamente significativi, sono caratterizzati da un ampio porticato, dove trovano posto le principali attività commerciali.

Informazioni

Comune: Rivarolo Mantovano

Nei dintorni (in linea d'aria)