ENGLISH VERSIONVAI ALLA MAPPAGUIDAPUNTI DI INTERESSE

Mantova, Santa Barbara, Basilica Palatina

Visita virtualeVisita virtuale
MappaMantova, Santa Barbara, Basilica Palatina

In una piazzetta all'interno degli edifici di corte, il duca Guglielmo (1550-1587) affida all'architetto Giovanni Battista Bertani la costruzione della chiesa di palazzo. Fra gli altri privilegi viene anche concesso che la basilica goda di una liturgia propria. La chiesa viene dotata di una cappella musicale di grande prestigio. Il vestibolo a tre arcate è inserito in una facciata di gusto manieristico; l'architettura interna, pregna di citazioni culturali, è tutta permeata dalla luce che scende dalle due lanterne a padiglione emergenti dalla copertura della navata. Sopraelevato è il presbiterio con abside contro cui poggia parte degli stalli del coro. Da una scala a chiocciola si accede sotto il presbiterio alla cripta, di impianto architettonico singolare, per l'aula a tre navate che si conclude nel santuario di forma ellittica. Tra i dipinti all’interno meritano essere segnalati la pala del presbiterio raffigurante il Martirio di Santa Barbara, di Domenico Brusasorci (1564), le ante dell'organo attribuite a Fermo Ghisoni, le due grandi tele di Lorenzo Costa il Giovane, il Battesimo di Cristo di Teodoro Ghisi la tela e la Lavanda dei Piedi di Ippolito Andreasi.

Informazioni

Indirizzo: Piazzetta Santa Barbara 4
Comune: Mantova
Telefono: 0376 365518

Nei dintorni (in linea d'aria)