ENGLISH VERSIONVAI ALLA MAPPAGUIDAPUNTI DI INTERESSE

Suzzara, Galleria Civica d'Arte Contemporanea

MappaSuzzara, Galleria Civica d'Arte Contemporanea

La galleria civica di arte contemporanea di Suzzara, nata nel 1974, ospita importanti opere acquisite negli anni grazie alla collaborazione con l'organizzazione del "Premio Suzzara". Il "Premio Suzzara" istituito nel 1948 si distinse da analoghe iniziative del tempo per due ragioni: la composizione della giuria e il carattere dei premi. La giuria non doveva essere composta soltanto da esperti (galleristi, storici e critici d'arte, giornalisti), ma anche da un operaio, un impiegato e un contadino. I premi, messi a disposizione dai contadini e dagli operai di Suzzara, erano i prodotti del lavoro e della terra (una forma di formaggio grana, un vitello, una cucina economica, un fusto di vino, burro, salami, polli, uova...). L'idea originale che decretò il successo del Premio fu quella di equiparare i prodotti dell'arte a quelli del lavoro, favorendo lo scambio alla pari e adottando come titolo della rassegna "Lavoro e lavoratori nell'Arte". Il Premio orientò subito la propria attenzione verso quella linea realista dell'arte, particolarmente attenta alle problematiche sociali. Le opere premiate, rimanendo di proprietà comunale, hanno costituito nel tempo un ricchissimo patrimonio storico-artistico, che annovera presenze quali Renato Guttuso, Aligi Sassu, Renato Birolli, Bepi Romagnoli, Giuseppe Zigaina e Antonio Ligabue. Accompagna la visita un percorso storico-didattico, La tradizione del realismo, che, attraverso pannelli fotografici e testi didascalici, permette di contestualizzare storicamente la tendenza artistica che caratterizza maggiormente la collezione. Completano il percorso espositivo mostre temporanee di volta in volta dedicate ad autori, temi, linguaggi diversi.

Informazioni

Sito Internet: http://www.premiosuzzara.it
Email: galleriacivica.suzzara@polirone.mn.it
Indirizzo: via Don G. Bosco, 2/a
Comune: Suzzara
Telefono: 0376 535593
Fax: 0376 535576

Nei dintorni (in linea d'aria)