ENGLISH VERSIONVAI ALLA MAPPAGUIDAPUNTI DI INTERESSE

Milano, Museo Poldi Pezzoli

Visita virtualeVisita virtuale
MappaMilano, Museo Poldi Pezzoli

Costituisce una delle piu' prestigiose e singolari raccolte d'arte al mondo. Nata come appartamento-museo di un ricco collezionista, Gian Giacomo Poldi Pezzoli, venne donata alla città dopo la sua morte (1879). Ospitato dal Palazzo Porta, il museo si estende per oltre 20 sale distribuite su due piani. Al primo piano sono ospitate la Biblioteca e la rarissima raccolta d'armi, mentre al piano nobile vi è la Pinacoteca, tra i cui capolavori sono da annoverare il "Ritratto di donna" del Pollaiolo, un "Polittico" di Cristoforo Moretti, la "Madonna" di Vitale Bologna, la "Madonna" del Botticelli, ed ancora il "San Nicolò" di Piero della Francesca, la "Pietà" del Bellini, la "Laguna grigia" del Guardi e svariate altre tele. Nel 1968 il Museo si è arricchito di due nuove sale: in una è esposta la collezione di bronzetti dal XV al XVIII secolo (60 pezzi) e nell'altra metalli di arte islamica e dipinti del secolo XVIII. Dal 1980 sono inoltre esposte permanentemente una importante collezione di orologi solari (200 pezzi) e una collezione di pizzi.

Informazioni

Indirizzo: Via Alessandro Manzoni, 12
Comune: Milano

Nei dintorni (in linea d'aria)