ENGLISH VERSIONVAI ALLA MAPPAGUIDAPUNTI DI INTERESSE

Milano, Palazzo Marino

Visita virtualeVisita virtuale
MappaMilano, Palazzo Marino

Il nome gli viene dal banchiere genovese Tommaso Marino, che ne affidò la costruzione, avvenuta tra il 1553 e il 1558, a Galeazzo Alessi. Il cortile è riccamente ornato di statue, festoni, trofei. A pianterreno c'è la "sala dell'Alessi", con decorazioni pittoriche e a stucchi, largamente restaurata dopo la seconda guerra mondiale.
Il palazzo è oggi sede del Comune di Milano (uffici del Sindaco, del Vice Sindaco, della Presidenza del Consiglio, Segreteria Generale e Direzione Generale).
La leggenda narra che all'interno del Palazzo, nel 1575, vi nacque Marianna de Leyva, futura Suor Virginia, conosciuta come "Monaca di Monza" ne "I promessi sposi" del Manzoni.

Informazioni

Comune: Milano

Nei dintorni (in linea d'aria)

Galleria