ENGLISH VERSIONVAI ALLA MAPPAGUIDAPUNTI DI INTERESSE

Autodromo Nazionale di Monza

MappaAutodromo Nazionale di Monza

La parte settentrionale del parco è occupata dall’Autodromo Nazionale, sorto nel 1922 per iniziativa dell’Automobile Club di Milano e su progetto dell’architetto Rosselli e dell’ingegner Puricelli.
L’impianto motoristico rappresenta un “tempio sacro” per i cultori di automobilismo e motociclismo, e in quanto teatro di imprese leggendarie costituisce il fiore all’occhiello della Monza sportiva: ospita infatti competizioni di rilevanza mondiale, come il Gran Premio d’Italia di Formula Uno e il Campionato mondiale di Superbike. Incessantemente migliorato con le più moderne tecnologie, risulta tutt’oggi uno dei tracciati più impegnativi e sicuri per i piloti.
L'Autodromo comprende la pista da Gran Premio (5.793 m), la pista Junior (2.405 m), e la pista di velocità (4.250 m), e ha una capacità ricettiva di circa 135.000 spettatori.

Informazioni

Comune: Monza

Nei dintorni (in linea d'aria)