ENGLISH VERSIONVAI ALLA MAPPAGUIDAPUNTI DI INTERESSE

Parco Delle Groane e Oasi LIPU

MappaParco Delle Groane e Oasi LIPU

Le Groane sono una zona di grande interesse geologico e botanico all’interno del più vasto territorio di brughiera che occupa l’alta pianura lombarda. Superfici boschive e vaste lande di brughiera costituiscono le caratteristiche fondamentali di questa zona. Il parco si sviluppa su un vasto altopiano il cui suolo, originariamente era formato da ghiaia e sabbia. L'acidificazione e la trasformazione dei materiali in uno strato di argilla rossastra (ferretto) ha reso il terreno poco adatto all'agricoltura, favorendo lo sviluppo della brughiera, vasta prateria caratterizzata dalla presenza del brugo o calluna, pianta simile all'erica. La presenza dell'argilla ha inoltre favorito la diffusione di cave per l’estrazione e fornaci per la lavorazione. Sul sito sono segnalate le vie del mattone, che permettono di raggiungere sia le cave che le fornaci. Il Parco delle Groane è servito da una rete di piste ciclabili, pedonali e da una pista equestre. Lungo i percorsi c’è la possibilità di vedere numerose ville storiche che risalgono agli inizi del XVII secolo. Dal 1997 è stata istituita l’OASI LIPU che interessa circa 100 ettari di superficie dell’ intera area verde e che dal 2003 ospita inoltre un Centro di Formazione ed Educazione Ambientale, dedicato all’ ecologista Alex Langer, interessante esempio di bioarchitettura costruito interamente in legno e dotato di pannelli solari e fotovoltaici.. Punto di richiamo per l’avifauna nidificante è attualmente l’ attrattiva principale per i birdwatchers. Attività: percorsi ciclopedonali, escursionismo equestre, pesca e attività sportive, birdwatching, aree picnic e ristoro, iniziative di educazione ambientale e centro visite.
Attività: percorsi ciclopedonali, escursionismo equestre, pesca e attività sportive, birdwatching, aree picnic e ristoro, iniziative di educazione ambientale e centro visite.

Nei dintorni (in linea d'aria)