ENGLISH VERSIONVAI ALLA MAPPAGUIDAPUNTI DI INTERESSE

Sondrio, Palazzo Martinengo

Visita virtualeVisita virtuale
MappaSondrio, Palazzo Martinengo

Palazzo Martinengo a Sondrio è stato realizzato fra il 1602 e il 1630 circa. Nel 1646 le famiglie Salis e Parravicini, vendettero il palazzo che fu adibito a sede del vicario di Valle. Negli anni 1759-73, e poi nel 1834, a causa delle inondazioni del Mallero vi furono nuovi interventi che modificarono la struttura dell’edificio. Dal 1859 al 1935 l’edificio venne destinato a sede della Regia Prefettura. La pianta è poligonale irregolare, di muratura continua in pietra intonacata. La parte anteriore è costituita da un corpo centrale che si sviluppa su quattro piani, lievemente aggettante rispetto alle ali laterali. Il portale è coperto da una struttura porticata voltata a botte, sovrastata da una terrazza con balaustra. La copertura è a padiglione con manto in lastre di ardesia.

Informazioni

Indirizzo: Via Dante
Comune: Sondrio

Nei dintorni (in linea d'aria)