ENGLISH VERSIONVAI ALLA MAPPAGUIDAPUNTI DI INTERESSE

Val Masino

MappaVal Masino

La Val Masino si trova fra la Valchiavenna, la Valmalenco e la Svizzera. Formatasi in seguito alla glaciazione quaternaria, è solcata dal Torrente Masino. Si tratta della prima valle di sponda retica della Valtellina, nell’area orografica del fiume Adda. La vetta maggiore è il monte Disgrazia, alto 3678 m, meta di escursionisti e arrampicatori. Verso nord si raggiunge la località Valle dei Bagni, già nota nel XVI secolo per le sue acque termali, dove è possibile ammirare lo splendido anfiteatro naturale della Valle dell’Oro. A est di S. Martino si apre la splendida Val di Mello, con le sue verticali pareti granitiche amate dai climbers ed ora riserva naturale. Da lì gli alpinisti salgono a rifugi oltre i 2000 m e a suggestivi percorsi come il Sentiero Roma, l’Alta Via della Val Masino. Case, stalle, cappelle e chiesette rappresentano un vero e proprio museo etnografico all’aperto. Sono infine da segnalare i murales realizzati da artisti vari all’esterno di alcuni edifici, per raccontare la storia e le caratteristiche della valle.

Nei dintorni (in linea d'aria)

Galleria