ENGLISH VERSIONVAI ALLA MAPPAGUIDAPUNTI DI INTERESSE

Bitetto

MappaBitetto

Centro di origine apula, si trova a 139 metri sul primo gradino delle Murge e a 15 chilometri dal capoluogo. Interessanti i resti di strutture medievali nel centro storico, quali torri e mura. L’attività produttiva si basa su cereali, mandorle, uva e soprattutto olio. Alcuni storici affermano sia colonia di origine greca, attribuendole il nome di Hetium, centro citato da Plinio, tra Bitonto, Palo e Grumo. Fu distrutta due volte dai Saraceni, da Guglielmo il Malo nel 1164 e da Corrado IV nel 1251, per aver parteggiato per papa Innocenzo IV. Quando fu ricostruita, gli abitanti anteposero al nome Hetium il prefisso Beth, ottenendo il termine Bethethium, volgarizzato nel 1300 in Beteto. Secondo un’altra interpretazione, invece, il nome di Bitetto deriverebbe da vigneto. La città decadde definitivamente intorno alla metà del sec. XVI, a causa di una grave epidemia di peste. Fu sede vescovile dal IX secolo al 1818.

http://www.viaggiareinpuglia.it – Portale Turistico Istituzionale della Regione Puglia

Informazioni

Sito Internet: http://www.viaggiareinpuglia.it
Link Internet:
  Bitetto

Nei dintorni (in linea d'aria)