ENGLISH VERSIONVAI ALLA MAPPAGUIDAPUNTI DI INTERESSE

Maglie

MappaMaglie

Maglie è situata a 81 metri sul livello del mare, nel cuore del Salento. Gode di una posizione geografica strategica, in quanto nodo di collegamento viario tra l’Adriatico e lo Jonio. Per la sua invidiabile posizione geografica viene considerata capoluogo in pectore del basso Salento. L’abitato fu fondato durante la dominazione bizantina, intorno al IX secolo, dall’unificazione di tre casali vicini. I Greci, che ne avevano conquistato il dominio, costruirono tre torri a difesa degli abitanti. La sicurezza che queste offrivano permise il popolamento e l’urbanizzazione della zona. I Normanni la inclusero nella Contea di Lecce; nel 1190 Tancredi d’Altavilla la diede in feudo a Evangelista Lubello. Successivamente passò alle famiglie dei Maresgallo, ai Carrera, ai Prati di Arnesano, ai Filomarini e infine ai Capece. Nella seconda metà del 1800, Ferdinano II di Borbone decise di far passare per Maglie la strada che collegava Otranto a Gallipoli, ponendola in una posizione topografica che contribuì a farne la fortuna economica e culturale. Sono di quel periodo i più importanti monumenti cittadini e il tessuto urbano, caratterizzato dai palazzi in pietra in stile murattiano. L’operosità del ceto artigianale e professionale aveva già contribuito a conferirle il ruolo di capitale economica del basso Salento a partire dal XVIII secolo. Sfruttando le potenzialità della sua tradizione, l’arte del merletto e del ferro battuto vennero perfezionate a livello industriale e sono ancora oggi attività diffuse nel territorio.

http://www.viaggiareinpuglia.it Portale Turistico Istituzionale della Regione Puglia

Informazioni

Sito Internet: http://www.viaggiareinpuglia.it
Link Internet:
  Maglie

Nei dintorni (in linea d'aria)