ENGLISH VERSIONVAI ALLA MAPPAGUIDAPUNTI DI INTERESSE

Castro – Grotta Zinzulusa

MappaCastro – Grotta Zinzulusa

Uno scenografico ingresso su di una parete a picco sul mare introduce alla Grotta Zinzulusa, uno dei maggiori fenomeni carsici del salento, poco a sud della cittadina di Castro. Le numerose concrezioni, (stalattiti e stalagmiti) presenti al suo interno sono all'origine del nome, secondo la fantasia popolare, simili a stracci di un abito logoro, nell'idioma salentino appunto gli "zinzuli". Superato l'ingresso, si accede a una galleria carsica che penetra l'entroterra per un centinaio di metri che riduce progressivamente la propria sezione fino a raggiungere il Duomo, il salone terminale del tratto emerso, quello turistico. Da questo punto in poi infatti un abbassamento di quota conduce alla parte sommersa della grotta, il Cocito. Al suo interno sono stati rinvenuti fossili viventi unici al mondo (spugne ipogee Higghinsia ciccaresi) nonchè grosse stalagmiti sul pavimento a testimonianza di un lungo periodo di emersione di tali ambienti.

http://www.viaggiareinpuglia.it Portale Turistico Istituzionale della Regione Puglia

Informazioni

Nei dintorni (in linea d'aria)