ENGLISH VERSIONVAI ALLA MAPPAGUIDAPUNTI DI INTERESSE

Maruggio

MappaMaruggio

Situato tra il territorio di Manduria ed il mar Ionio, tra trulli, oliveti, vigneti ed un mare cristallino, Maruggio fu verosimilmente fondato nel 963, in seguito alla distruzione da parte dei Saraceni degli antichi casali d’Olivaro, Castigno, San Nicolò e Civitecchia. Tuttavia, la maggioranza degli storiografi sostiene che Maruggio divenne possedimento dei Cavalieri di Malta in seguito alla donazione del suo feudo fatta all’Ordine Gerosolimitano nel 1317 dalla vedova de Pandis. Nel 1637 il paese subì il saccheggio delle armate islamiche e a nulla valse il sistema difensivo realizzato da Carlo V con le numerose torri costiere e quello dei Commendatori, che si erano prodigati nella costruzione delle mura del paese, circondate da ampi fossati.
I trulli nell’agro di Maruggio sono oggi uno dei maggiori insediamenti dopo quello della Valle d’Itria, nella zona a sud dei territori compresi nell’agro di Manduria, Maruggio e Torricella. Il turismo si concentra prevalentemente nel periodo estivo nella località balneare di Campomarino, frazione di Maruggio dove splendide spiagge bianche lambiscono il mare cristallino.


http://www.viaggiareinpuglia.it Portale Turistico Istituzionale della Regione Puglia

Informazioni

Sito Internet: http://www.viaggiareinpuglia.it
Link Internet:
  Maruggio

Nei dintorni (in linea d'aria)