ENGLISH VERSIONVAI ALLA MAPPAGUIDAPUNTI DI INTERESSE

Oria

MappaOria

Oria è a metà strada tra Taranto e Brindisi, quasi contesa tra i due mari che circondano la Puglia. Turisticamente molto importante, la città vanta origini antichissime: secondo Erodoto a fondare Oria nel 1200 a.C. sarebbe stato un gruppo di Cretesi di Minos scagliati sulle spiagge joniche da una tempesta e poi trasferitisi sulle alture dell’entroterra. La città fu municipium romano e poi fu soggetta ai greci, ai longobardi, ai bizantini, divenendo teatro di numerose battaglie. Agli inizi del XIII secolo, l’imperatore Federico II la dichiarò città demaniale e diede il via a un’imponente opera di fortificazione che vide il suo apice nella costruzione di un castello nella parte alta della città. Nel 1572 il feudo di Oria divenne proprietà di San Carlo Borromeo. Successivamente iniziò un lento declino che ebbe le conseguenze più gravi nella parte monumentale della città, che lentamente cadde in rovina. Le successive attività di restauro hanno restituito alla città il suo fascino più antico.

http://www.viaggiareinpuglia.it – Portale Turistico Istituzionale della Regione Puglia

Informazioni

Sito Internet: http://www.viaggiareinpuglia.it
Link Internet:
  Oria

Nei dintorni (in linea d'aria)