ENGLISH VERSIONVAI ALLA MAPPAGUIDAPUNTI DI INTERESSE

Ginosa

MappaGinosa

Posta a circa 240 m s.l.m. comprende un territorio vasto ed eterogeneo che spazia dalle fertili pianure al mare, dalle colline fino alla murgia, circondata per 3 Km da una gravina selvaggia un tempo a difesa dell’intero agro.
Ginosa è la Genusia ricordata da Plinio, città dalla storia antica. Il suo borgo, chiamato "casale", era un insediamento rupestre scavato nelle grotte di tufo. Fu colonia greca e poi romana. Nel Medioevo, sebbene dotato di un castello costruito dai normanni, subì invasioni barbariche e passò nelle mani di molti feudatari. Il nuovo nucleo abitato risale al Cinquecento, di cui la chiesa Madre ne è degna testimonianza. Nelle pareti del vallone si aprono numerose grotte con chiese rupestri dalle notevoli decorazioni parietali, segno tangibile di una stratificazione antropica avvenuta durante i secoli.
Le estese opere di bonifica idraulica nel secondo dopoguerra, hanno dato all’agricoltura un valore importante per l’economia ionica e, con il rimboschimento degli anni Cinquanta, hanno facilitato gli insediamenti turistici.
La frazione Marina di Ginosa, votata al turismo di qualità, offre uno splendido mare e numerose possibilità di divertimento.

http://www.viaggiareinpuglia.it – Portale Turistico Istituzionale della Regione Puglia

Informazioni

Sito Internet: http://www.viaggiareinpuglia.it
Link Internet:
  Ginosa

Nei dintorni (in linea d'aria)