ENGLISH VERSIONVAI ALLA MAPPAGUIDAPUNTI DI INTERESSE

Costa Viola

Visita virtualeVisita virtuale
MappaCosta Viola

Paragonato a quello delle “Cinque terre” liguri, il territorio della Costa Viola, chiuso tra il mare e le montagne, è dominato da una serie di alte e frastagliate costiere, tra le quali spicca quella del Monte Sant’Elia, da dove è possibile ammirare un panorama unico. La strada costiera si snoda lungo le pendici ricoperte dalla macchia Mediterranea e dai tradizionali terrazzamenti. I fondali della Costa Viola rappresentano una risorsa ambientale primaria e riproducono incontaminati scorci marini tropicali. Mitologia e storia si incontrano a Scilla, che si spinge nello Stretto di Messina con la sua rocca sormontata dal Castello dei Ruffo. Qui, come a Bagnara, si perpetua la caccia al pescespada, un vero e proprio rito di pesca che si pratica, secondo le antiche tecniche, a bordo delle “passerelle”, imbarcazioni a motore dotate di un lungo pontile che sporge dallo scafo e di un albero di oltre 30 metri.

Nei dintorni (in linea d'aria)